Barzellette surreali.

Un uomo e una donna fanno sesso. Suona il campanello di casa.
La donna esclama: è mio marito presto nasconditi sotto il letto!
La donna va al letto col nuovo arrivato, ma, suona di nuovo il capannello.
La donna riesclama: è mio marito presto nasconditi nell’armadio!
Entra il marito e intravede un piede sotto il letto. Inchinandosi vede un uomo nudo che  guarda il materasso e chiede: Lei che fa sotto il letto?
L’altro risponde tranquillamente: sono un tecnico e sto controllando, col mio corpo nudo, che non vi siano perdite nel suo materasso ad acqua.
Il marito dice: bene continui pure.
Si sente una risata nell’armadio e il marito aprendo l’anta vede un uomo nudo e allibito chiede: Lei chi è?
L’altro rispende: Lei ha creduto a quello sotto il letto?
Il marito perplesso risponde: si!
Bene, allora chiuda la porta dell’ascensore che devo andare al quinto piano!

Un cieco dice: vedo un’ombra. Il compare sordo dice: sento dei passi. Il terzo amico che è zoppo dice: chiunque sia lo prenderò a calci!

Una bambinaia rientra a casa con un bambino nella carrozzina. Quando lo vede la mamma urla: e mio figlio deve è? Rispondi!
La bambinaia: Non si adiri signora, è stata Lei a dirmi di cambiare il bambino se si fosse sporcato.

Due pomodori stanno nel frigorifero. Ad un certo punto uno dice: c’è molto freddo qui dentro.
L’atro urla terrorizzato: aaahhh!, un pomodoro che parla!

Un marito geloso urla alla moglie: confessa chi ami di più a me o al cane?
La moglie risponde: quanto sei noioso! Te l’ho detto mille volte che per me siete uguali.

Che dice una  natica all’altra natica?
Tra di noi c’è uno spiffero.

Perché quasi tutti gli uragani hanno nomi di donna?
Perché quando se ne vanno si portano via la casa, la macchina e i soldi.

Un commento su “Barzellette surreali.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *